L’esordio in Nazionale di Donnarumma ha portato il suo nome in cima alla lista dei desideri dei più grandi club internazionali di Calcio. Il Milan ha il portiere che diverrà certamente l’erede di Gigi Buffon ma ad oggi, con un ingaggio di soli 160mila € annui, diventa un problema sia il rinnovo del contratto sia trattenerlo in Italia. Su Gianluigi Donnarumma si è scatenata una vera e propria asta in Europa e il primo club interessato è proprio il Real Madrid che sembra poter avanzare un offerta concreta per aggiudicarsi l’asso Italiano.

Donnarumma

Donnarumma vorrebbe restare in Italia e continuare il suo percorso rosso nero visto che è cresciuto dalle giovanili fino a finire in prima squadra ma, il suo procuratore è deciso a trovare nuove offerte concrete così da fargli aumentare l’ingaggio a casa Milan. Galliani sa benissimo che nel 2018 dovrà rinnovare questo contratto e cercherà di far capire alla nuova dirigenza Cinese quanto importante sia il giovane per la ricostruzione di un Milan vincente in Italia e nel Mondo.

donnarumma-1

Di certo, Mino Raiola, il procuratore più eclettico e importante del panorama Europeo, non vuole lasciare al giovane una sola offerta e, sin da subito sta puntando ad un ritocco dell’ingaggio prima della scadenza così da portare lo stipendio del portiere ad 1 Milione di €. Vedremo se la squadra milanese riuscirà a tenere in Italia uno dei giovani più promettenti o se club come Real Madrid, Manchester United, Chelsea e Paris Saint-Germain riusciranno a strappare l’ennesimo gioiello cresciuto nei vivai Italiani.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here