Possiamo dire che ormai il Milan è totalmente Cinese anche se ancora mancano i restanti 420 Milioni di € per concludere l’intera operazione. Fininvest riceve quindi il secondo assegno di 85 Milioni di € che porta a termine la “caparra” d’acquisizione, adesso si attende il saldo entro fine Novembre ma da questo momento il Milan è ormai del tutto Cinese visto anche le manovre di mercato che la nuova società si appresta a fare.

La nota ufficiale di Fininvest: “Fininvest conferma con soddisfazione l’avvenuto pagamento da parte della Sino-Europe Sports Investment Management Changxing Co.Ltd. della seconda tranche della caparra di 100 milioni di euro concordata nel preliminare di vendita del Milan siglato lo scorso 5 agosto. Nel rispetto dei tempi concordati, a seguito del versamento dei primi 15 milioni di euro avvenuto contestualmente alla firma, oggi gli investitori cinesi hanno provveduto a versare alla Fininvest i rimanenti 85 milioni di euro. Un passaggio importante nel percorso verso il closing dell’operazione previsto entro fine anno”.

Ricapitolando l’investimento Cinese nei confronti del Milan possiamo vedere come l’ammontare dell’operazione supera il Miliardo di €: 520 Milioni di € sono il costo dell’acquisizione, 220 Milioni € sono i debiti da coprire e 330 Milioni di € sono gli investimenti da applicare in 3 anni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here