La Juventus archivia il Sassuolo. Doppietta di Higuain e Pjanic.

0
141

E’ una Juventus incredibile quella che si vede allo J Stadium di Torino, bastano 28 minuti per archiviare la partita e far capire a tutti che l’attacco juventino è probabilmente il più forte d’europa! Tutto inizia da un’azione d’attacco del Sassuolo che viene disinnescata dalla difesa juventina che fa ripartire un contropiede fulminante. Dybala prende palla a centrocampo scende per almeno 10 metri per poi innescare un Higuain sulla destra in discesa libera che controlla il pallone e scarica nella porta avversaria, Gol al 4′ minuto dell’Argentino che non crede ai suoi occhi!

higuain2

Passano pochi minuti per assistere nuovamente ad un’azione della Juventus, sempre sulla destra con il solito Dybala che trova in area un Khedira solido e robusto che di testa non riesce a far gol, palla che rimbalza sulla testa di Pjanic e arriva dalle parti di Higuain che in mezza rovesciata bombarda la porta avversaria facendo il secondo Gol!

higuain1

Al 27′ minuto è il turno di Pjanic e suggellare anche per lui, una partita da 10 e lode. Il Gol del Sassuolo arriva al 33′ minuto con Antei dopo una papera di Buffon che forse non è stato tra i migliori in campo.

E’ una Juve straripante anche se i Gol arrivano tutti nel primo tempo, nella ripresa si assiste ad una partita a porta Romana dove si gioca solo nella metà campo del Sassuolo che esce dallo J Stadium solo con 3 Gol subiti e ringrazia la Juve di non esser stata troppo concreta sotto porta.

L’impressione di questa Juventus è quella che molti avevano avuto vedendola nelle prime uscite. Higuain fa il suo ruolo, ovvero quello di finalizzatore, più libero e tranquillo a differenza con il Napoli che doveva recuperare la palla a centrocampo. Nella Juventus deve solo fare Gol e non costruire. Pjanic invece ritorna a fare il centrocampista di costruzione mentre Dybala segna di meno ma inventa di più facendo di fatto il ruolo del numero 10!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here