Sembrava che il nuovo Palermo di De Zerbi, padrone di casa, potesse resistere allo squadrone dei Napoletani e invece, nel secondo tempo accade l’impossibile, ovvero 3 Gol da un tridente spettacolare. E’ una squadra a trazione anteriore quella di Sarri che piega il Palermo in poco più di 20 minuti e lancia un messaggio chiaro alla Juventus avvertendola che, anche senza Higuain, loro sanno fare tanti Gol.

Sono proprio questi ad essere tanti, infatti nelle prime 3 partite di campionato, i partenopei hanno fatto ben 9 GolCallejon, lo spagnolo che ha preso il posto dell’Argentino, e guida la classifica dei Capocannonieri con ben 4 reti, tutti fatti con 2 doppiette, al Milan e ieri al Palermo.

callejon

E’ un Napoli diverso rispetto a quello del passato ma restano identici i risultati. Un fortissimo attacco molto prolifero e una difesa che serve solo al recupero palla. Ovviamente ieri il Palermo non è riuscito molto a contrastare la squadra napoletana a causa dell’arrivo da poco di De Zerbi ma da quello visto, sembra che abbia ancora bisogno di tempo per assimilare gli schemi.

I Partenopei, di contro, solo nel secondo tempo hanno capito come tagliare la difesa avversaria e il motorino di centrocampo Hamsik ha iniziato a macinare palle in avanti permettendo a Callejon e Milik di poter dare fastidio alla difesa Siciliana. E’ un Napoli maturo quello che si vede al Barbera ma adesso sono tutti concentrati verso martedì dove dovranno competere nella Champions League contro la Dinamo Kiev proprio in Ucraina e, durante le interviste, nessuno parla di Juventus e di un possibile confronto solo Sarri dice due parole: “La Juventus rischia di fare un campionato a parte ma noi dobbiamo vincere ogni partita, poi si vedrà”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here