Oltre che in campo, la Juventus risulta essere una garanzia anche per i suoi azionisti. La società, infatti, nella figura di Andrea Agnelli, ha tirato le somme e ha dichiarato un fatturato record da 388 milioni di euro.

andrea-agnelli

Naturalmente, Agnelli non può che dirsi soddisfatto di tale risultato e dichiara: “il bilancio che sottoponiamo oggi alla vostra approvazione è la testimonianza ‘sul campo’, espressione a noi molto cara, della profonda tenacia che ha contraddistinto la Juventus di questi ultimi sei anni. Il core business di questa società è e sarà sempre il calcio. La sua tradizione è la vittoria. La sua vocazione è la sostenibilità economico-finanziaria in un comparto complesso come quello in cui operiamo, caratterizzato dall’aleatorietà dei risultati sportivi e da un sistema di ricavi solo parzialmente governabile dalla singola società, in virtù delle peculiari regolamentazioni vigenti a livello nazionale ed internazionale”.

Insomma, un risultato che non potrebbe di certo essere migliore, almeno per il momento. Del resto, si tratta di un record storico nel bilancio della Juventus, che per ben due anni di fila fa registrare un utile netto di oltre 4 milioni di euro. Naturalmente, Agnelli sottolinea che si deve continuare così sia sul campo che fuori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here