Buffon alla Juve: “Vincere non basta!”

Dopo la partita con il Napoli, Buffon invita la sua squadra ad avere sempre un atteggiamento convincente e a migliorarsi per poter vincere la Chiampions League.

Dopo la vittoria della Juve a Napoli, Gigi Buffon non è per nulla soddisfatto della sua squadra, nonostante il risultato portato a casa. Proprio per questo motivo, da qualche giorno a questa parte, ripete in maniera insistente che la Juve deve migliorare, anche se è prima in classifica a +4 dai secondi.

Nelle sue dichiarazioni si intravede una posizione molto forte: “contro il Napoli l’atteggiamento è stato giusto, di chi non ci stava a perdere, imprescindibile. La cosa, però, in passato è un po’ mancata”. Per questo motivo, quindi, il portiere della Juve, e della nazionale, punta a far ritrovare un po’ di carattere ai suoi compagni di squadra che, come si legge nelle sue parole, sembrano aver perso la motivazione. Ecco, quindi, che per Gigi vincere non basta, perché si tratta di una questione di atteggiamento giusto, che deve essere mantenuto e portato avanti in tutte le partite e non solo in quelle più importanti.

Tutto questo, in vista della vittoria della Champions League, che è l’obiettivo al quale la Juve deve puntare. “Dobbiamo migliorare nell’armonia e nella qualità di gioco se vogliamo ambire a qualcosa di più. Siamo assolutamente felici per i risultati raccolti fino a questo momento, ma non possiamo sentirci appagati, anche perché siamo a ottobre: da qui a maggio ci sono 7 mesi e qualcosa dovrai pur fare per migliorarti”.

VIAGazzetta
SHARE