Italia Germania: cosa accadrà a San Siro?

Ventura inizia a configurare la squadra per l'amichevole contro la Germania.

 Ventura sta preparando al meglio la squadra per l’amichevole di martedì a San Siro. Si tratta di uno dei match storici per eccellenza, ossia Italia Germania, che per noi ha sempre un sapore diverso rispetto alle altre partite.

Proprio per questo motivo, sebbene sia una amichevole, il CT azzurro vuole fare le cose per bene e cerca di settare al meglio la squadra. Come? Riproponendo uno schema che già è stato provato, e approvato, durante l’Europeo. In poche parole, si rivedrà il caro e vecchio 3-5-2, che vedrà l’integrazione, presumibilmente, di un centrocampista molto offensivo, in grado di supportare il reparto dietro la prima punta.

Altra peculiarità di questo match è la presenza di giovani under 21 convocati tra le fila di entrambe le nazionali. Nello specifico, per Germani Joachim Löw ne ha convocati 7, ossia Tah, Henrichs, Kimmich, Gnabry, Goretzka, Meyer e Weigl. Ma anche mister Ventura non è da meno e parte con Donnarumma e Romagnoli, che affiancano ben cinque 22enni che sono Rugani, Gagliardini, Cataldi, Bernardeschi e Belotti, e il 23enne Politano.

Questo significa che è in atto n ricambio generazionale che, si spera, possa portare a risultati in campo sempre migliori. Al momento la situazione è questa: la Germania è a punteggio pieno nel gruppo C di qualificazione al Mondiale 2018, mentre la nostra nazionale è sempre più vicina alla Spagna in testa al gruppo G.

SHARE