Che Hamsik sia molto legato al Napoli lo si era capito da un bel po’, ma queste dichiarazioni danno una maggiore conferma.

“Vinco lo scudetto qui e poi lascio il calcio. Ho rifiutato Juventus, Inter e Milan”

Ma non si ferma qui, perché dichiara anche di voler incontrare Maradona, che lui reputa una legenda del calcio e parla dei suoi obiettivi futuri.

Marek Hamsik sogna in grande per il suo Napoli e lotta per portare il tricolore dello scudetto nella città che lo ha accolto come un vero campione. Dopo questa soddisfazione, ha dichiarato, potrebbe anche ritirarsi dal calcio, perché non chiede nulla di più.

Le sue parole sono molto forti e fanno capire che il giocatore è attaccato alla sua squadra, ma anche ai traguardi che potrebbe raggiungere. A quota 103 gol sogna, come detto prima, di incontrare Maradona anche se, come ha dichiarato stesso lui:

raggiungo Diego e poi chiederò di incontrarlo: lui è la storia. Io non sarò mai come lui, né credo che sia possibile esserlo in assoluto, però almeno mi resterà questa soddisfazione di averlo battuto. Ho avuto la possibilità di parlarci al telefono, l’anno scorso: gli telefonò Higuain e me lo passò. Fu carino, come sempre, tante belle parole. Però stringergli la mano e parlargli di persona offrirà emozioni forti”.

Un grande uomo e un grande giocatore: un indiscusso valore aggiunto per il Napoli.

SHARE