Per Natale Max Allegri vuole una Juve ancora più competitiva e attenta a giocare bene, e vincere, tutte le partite. Per questo avverte i suoi:

“Manca un mese a Natale e abbiamo tre obiettivi. La qualificazione in Champions, mantenere il primo posto in classifica, e il terzo: la Supercoppa”.

Ed è per questo motivo che ha deciso di puntare tutto, o quasi, su Gonzalo Higuain. Proprio sul campione ha detto, riguardo alla partita con il Pescara che ritiene essere importantissima:

“Domani gioca, non vedo perché non dovrebbe, è tornato sorridente, sta facendo una buona stagione, l’Argentina ha vinto e si è rimessa in corsa per le qualificazioni, non vedo perché non debba essere contento”.

Ma per la Juve potrebbe non essere una partita facile, dato che, come ha fatto notare lo stesso mister, gli abruzzesi in primis giocano un bel calcio e, in secondo luogo, la Juve ha i giocatori contati. Salteranno il match Benatia, Pjanic e Chiellini e Allegri si ritrova a dover scegliere tra Marchisio e Hernanes. Qualunque sia la scelta, però, l’importante è fare bene e vincere, perché gli obiettivi di mister Allegri sono chiari e la Juve non può permettersi di perdere un match così importante. Rimane da vedere cosa accadrà quando le due squadre scenderanno in campo.

SHARE