Zaza ha un desiderio: tornare alla Juventus. Ecco perché sono già stati presi i contatti con la squadra per trovare un accordo, mentre il West Ham, squadra in cui gioca, vorrebbe sostituirlo con Mandzukic.

Del resto, il suo rapporto con la squadra inglese non è certo dei migliori. In tutta la stagione non ha segnato neppure un gol con il West Ham e il team e la dirigenza non sarebbero proprio orgogliosi di averlo in squadra. Zaza non si è ambientato in Inghilterra e la nostalgia per la sua patria lo ha portato a chiedere di intavolare una trattativa. Sappiamo tutti cosa è accaduto durante il calciomercato estivo: la Juventus ha ceduto il giocatore al West Ham con un prestito oneroso da 5 milioni, che ha clausola un riscatto obbligatorio fissato in 20 milioni, al raggiungimento delle 14 presenze. Al momento, pur non avendo ancora segnato, Zaza ha giocato 11 partite e, pertanto, gliene mancherebbero ancora 3 prima di essere riscattato dal West Ham che, però, sogna Mandzukic.

Staremo a vedere quello che accadrà nel brevissimo periodo e quale sarà la sorte di Zaza.

 

SHARE