Almeyda a Lotito: “voglio allenare la Lazio”

Almeyda vuole tornare alla Lazio, ma come allenatore nell'era post Inzaghi.

L’ex giocatore biancoceleste ha mandato un sms a Lotito chiedendogli di avere la possibilità di allenare la Lazio dato che la maglia della squadre è per lui una seconda pelle.

A dirlo è stato proprio lui, Matias Jesus Almeyda, durante un’intervista rilasciata a Radio Incontro Olympia. Ha parlato di Inzaghi, del suo modo di allenare la squadra, della Lazio a tutto tondo e di molto altro ancora.

Ecco quello che ha detto:

“Inzaghi? Mi fa molto piacere che stia facendo bene. È un bravissimo ragazzo e si sta dimostrando all’altezza. Se rosico per lui? No dai, non so come lavora. Ora è un’altra Lazio e al di là della sconfitta di ieri sta ottenendo buoni risultati. Nessuno pensava che io potessi diventare allenatore, così come nessuno lo pensava su Inzaghi. Lui è rimasto tranquillo in panchina così com’era da giocatore. Di questa Lazio mi piace il fatto che non aspetti molto l’avversario. Cerca subito di essere protagonista, di fare gol e ha molta grinta. I biancocelesti devono però tornare ai livelli di quando giocavo io e dominare in qualsiasi campo.”

Lui vorrebbe tornare, un domani, perché la figlia Sofia è nata in Italia e tutta la sua famiglia si è sempre trovata molto bene nel nostro paese. Sogna di tornare alla grande, come protagonista, per indossare le vesti di allenatore della squadra.

SHARE