Witsel: lo Shangai beffa la Juventus

Witsel cambia idea e va in Cina? La Juve messa all'angolo dallo Shangai!

Sebbene il calciatore abbia, in qualche modo, dato la sua parola alla Juventus, l’irruzione dello Shangai nella trattativa per il trasferimento di Witsel potrebbe cambiare le carte in tavola.

Sebbene manchi ancora del tempo prima dell’accordo definitivo, tra Axel Witsel e la Juventus è nuovamente tutto in divenire sebbene, fino a qualche giorno fa, sembrava fatta. Adesso, però, qualcosa è cambiato e l’arrivo del giocatore belga potrebbe non essere così scontato.

Lo Shangai si è intromesso nella trattativa e, neppure a dirlo, la ricchissima Cina è una minaccia per la Serie A, così come lo fu per la Premier League.  Ma cosa sta accadendo in queste ore? Lo Shangai International Port Group si è detto interessato a Witsel che, lo ricordiamo, ha un contratto in scadenza con lo Zenit, sebbene sia ancora vincolato alla squadra, che vuole monetizzare il più possibile. Molto dipenderà, quindi, anche da questo. Che cosa accadrà nei prossimi mesi? Witsel si lascerà tentare dalla ricchezza del campionato cinese?

SHARE