Calcio: dal 2026 Mondiale a 48 squadre

Dal 2026 48 squadre prenderanno parte ai Mondiali di Calcio.

Sebbene si parli di una decisione che andrà in vigore tra ben 9 anni, è utile sottolineare che, nella data di oggi, il Consiglio della Fifa, che si è appositamente  riunito a Zurigo, ha deciso all’unanimità che, a partire dal 2026, le squadre che parteciperanno ai Mondiali non saranno più 32, bensì 48. Sedici squadre in più, quindi, che permetteranno di formare 16 gruppi composti ciascuno da tre squadre.

Sia in Russia nel 2018 che nell’edizione del Qatar, che sarà giocata nel 2022, le regole rimarranno le stesse di ora.

Questo significa che una su quattro sulle 209 Federazioni che aderiscono alla Fifa andrà a disputare i Mondiali di Calcio a partire dal 2026. A dare la notizia è stata la stessa Fifa che, con un tweet ha annunciato ulteriori dettagli che verranno rilasciati dopo la riunione del Consiglio di FIFA 37.

Dopo la riunione, quindi, si potranno avere delle ulteriori informazioni in merito a quello che accadrà a partire dal 2026.

SHARE