Ora la Juve ha un piede nella finale di Champions League, grazie ai 2 gol segnati ieri sera al Monaco, che ora, per non essere eliminato, dovrà rimontare durante la gara di ritorno, che si terrà a Torino, allo Juventus Stadium.

La vittoria della Juventus contro il Monaco

Tra le caratteristiche che hanno portato la Juventus a vincere, ci sono organizzazione di squadra, data da mister Allegri, nonché le validissime prestazioni dei difensori e di Gigi Buffon che ha reso la porta inviolabile. La coppia che ha fatto vincere tutto è quelle formata da Higuain e Dani Alves e così la Juve non poteva che vincere un match che sarebbe potuto andare diversamente, dato che il Monaco ha provato comunque a resistere.

Dopo la vittoria, Gonzalo Higuain, uomo chiave della partita, ha dichiarato:

“Sono felice, era importante vincere, una vittoria importante, speriamo di vincere con il Torino per vincere il campionato. Sognavi? Lavoro, lotto per fare bene, sono tranquillo, vittoria importantissime, loro sono forti andiamo in finale. Higuain segna anche in Champions? Volevamo vincere, era importante anche non prendere gol, felice di questa sera”.

Ora, però, la squadra deve pensare alla sfida del ritorno, che ancora non è stato ipotecato al 100% il passaggio del turno. Ecco, quindi, che la partita di ritorno non deve essere in alcun modo sottovalutata e la Juventus dovrà giocare al massimo, come ha fatto a Montecarlo. La finale della Champions è a un passo e Cardiff potrebbe aspettare proprio i bianconeri.

SHARE